Lazio Europa Bandi
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Finanzia i tuoi progetti con il fondo della Regione Lazio: fondo da 62,5 milioni di euro


Finanziamenti Regione Lazio: un’opportunità imperdibile  per piccole medie imprese e libere professioniste e liberi professionisti. Il fondo è volto a  favorire l’accesso al credito e alle garanzie. Le risorse sono gestite dal RTT (Raggruppamento Temporaneo d’Imprese) attraverso la piattaforma telematica Fare Lazio e si concentrano su quattro linee di intervento: Fondo Rotativo Piccolo Credito, Fondo di Riassicurazione, Garanzia Equity e Voucher Garanzia.

Finanziamenti Regione Lazio a tasso zero con il Fondo Rotativo per il Piccolo Credito

Il Fondo Rotativo per il piccolo credito (FRPC) ammonta a 38,4 milioni di euro ed è destinato a imprese sane. L’FRPC mette a disposizione prestiti per programmi di spesa da 10mila a 50 mila euro, per macchinari, attrezzature, software e brevetti e spese di consulenza fino a un max del 30% del totale delle spese riconosciute a imprese già avviate e con precedente storia finanziaria. Lo scopo è di agevolare le difficoltà di accesso al credito di piccole imprese a causa della dimensione contenuta del loro fabbisogno finanziario.

L’obiettivo di FRPC è quello di garantire un aiuto concreto alle Piccole e Medie Imprese (PMI) e Libere Professioniste, con esigenze finanziare contenute, minimizzando costi, tempi e complessità del processo di istruttoria e di erogazione. Un fondo ideale per le imprese femminili, in genere di dimensioni contenute (Microcredito e Fondo di garanzia).

Per finanziamenti a piccole e medie imprese suggeriamo anche la seguente pagina: Finanziamenti Lazio Innova

Per maggiori dettagli riguardo il FRPC consultare Fare Lazio Bandi.

Finanziamenti Regione Lazio - Fondo di riassicurazione: obiettivi e destinatari

Il Fondo di riassicurazione mette a disposizione 11,5 milioni di euro a imprese e Libere Professioniste già avviate con una sede operativa nel Lazio. Le imprese devono essere iscritte nel Registro delle Imprese o, nel caso dei Libere Professioniste devono avere partita IVA. 

L’obiettivo del Fondo di Riassicurazione è fornire supporto alle PMI (Piccole Medie Impese) attraverso forme di garanzia che consentano condizioni efficienti nell’accesso al mercato del credito.

In pratica un importo già garantito dal Confidi (consorzio d’imprese che ha lo scopo di garantire presso le banche i crediti concessi alle associate) è riassicurato fino al massimo dell’80%, (max 250.000 euro) a condizione che la garanzia del Confidi sia compresa tra il 50% e l’80% dell’importo del finanziamento erogato. L’importo massimo concesso dal Fondo di riassicurazione è pari a 200.000 euro. L’Iter è il seguente: Pmi o libera professionista chiede il finanziamento alla Banca, questa si rivolge al Confidi per far assicurare il prestito e il Confidi presenta la domanda al Fondo per la riassicurazione. L’importo minimo della singola operazione può essere anche di sole 10.000 euro. La durata del finanziamento va dai 6 mesi a 5 anni. 
Per maggiori dettagli Lazio Europa Bandi

 

Finanziamenti Regione Lazio - Voucher di Garanzia: contributo a fondo perduto per ridurre i costi delle garanzie

Il Voucher di garanzia, mette a disposizione 3milioni di euro e fino a un importo massimo di 7.500 euro per impresa. Consiste in un contributo a fondo perduto (Voucher) che può essere richiesto dall’impresa destinataria a copertura, parziale o integrale, del costo sostenuto per la garanzia rilasciata da un Confidi. 
Il Confidi rilascia la garanzia a fronte di un finanziamento erogato dal sistema bancario o da intermediari finanziari vigilati.

L’obiettivo del Voucher di garanzia è quello di incrementare la capacità di credito delle PMI avvalendosi di forme di garanzia che consentano condizioni efficienti di accesso al mercato del credito, riducendo i costi delle garanzie stesse.  I beneficiari del Voucher sono PMI e Liberi Professionisti con una sede operativa nella regione Lazio.

Per maggiori informazioni sulle modalità d’inoltro della domanda: Fare Lazio Bandi

  

Finanziamenti Regione Lazio - Garanzia Equity  per aumenti di capitale sociale

Con l’obiettivo di promuovere il rafforzamento della struttura patrimoniale delle imprese, sono messi a disposizione 9.6 milioni di euro attraverso una forma di Garanzia Equity. Si tratta di una concessione gratuita su aumenti di capitale sociale effettuati da vecchi e nuovi soci dell’impresa destinataria, a parziale copertura del rischio.

Si tratta di fondi a valere sul POR FESR Lazio 2014-2020 e gestiti dal Raggruppamento Temporaneo di Imprese (Artigiancassa, Banca del Mezzogiorno e Medio Credito Centrale, “Soggetto gestore”.

La Garanzia Equity mira a compensare la sottocapitalizzazione delle PMI con la concessione di una Garanzia gratuita su aumenti di capitale sociale pari a minimo 50.000 euro. La quota garantita è il 50% dell’aumento di capitale, con un limite in valore assoluto di 200.000 euro di garanzia per singola impresa.

I destinatari sono PMI oggetto di aumento di capitale sociale, che presentino almeno due bilanci regolarmente approvati e che abbiano una sede operativa nella Regione Lazio.

La procedura è sportello, ciò significa che si può presentare la domanda in qualunque momento sino a esaurimento dei fondi.

Per maggiori informazioni ecco il link al Fondo Garanzia Equity


Se non hai ancora trovato il bando giusto per le tue esigenze puoi telefonare al n.
06 21116970, oppure compilare il form qui.

 

 

Ti appassiona scrivere?

Ti interessano le nostre tematiche?
Contattaci 

Hai una startup innovativa

o un’impresa di successo?
Contattaci

Raccontaci il tuo successo

Hai raggiunto traguardi importanti?
Contattaci
Assodonna.it

AssoDonna ONP è nata nel 1995 per promuovere le Pari Opportunità di occupazione e l’imprenditoria femminile. Oggi ispira le donne verso le imprese, le start up innovative e la nuova economia.
I contenuti riguardano: lavoro e pari opportunità nell’economia del futuro, imprese, start up innovative e finanziamenti, interviste e storie di successo, notizie su cultura e innovazioni tecnologiche.