Accedi al sito

Username *
Password *
Ricordami

Crea un account

I campi con (*) sono richiesti.
Nome *
Username *
Password *
Verifica pswd *
Email *
Verifica email *
Captcha *
Reload Captcha

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Continuano le manifestazioni del ThalbergFest organizzate del Centro Studi Internazionale Sigmund Thalberg, presieduto dal Maestro Franco Nicolosi,  che nel 2012 celebra il bicentenario della nascita del caposcuola Sigmund Thalberg.

Sigmund Thalberg, acclamato pianista e compositore, innovatore della cultura musicale del XIX secolo, nato a Ginevra, ma di nazionalità austriaca, dopo il matrimonio con la figlia del famoso cantante lirico Lablache, visse a Napoli fino alla sua morte , l’ 8 maggio 1871,  e qui operò donando alla città partenopea  le fondamenta della Scuola Pianistica  Napoletana.

Il Centro Studi Internazionale Sigmund Thalberg ha celebrato il Maestro nell’anno del Bicentenario della nascita, 8 gennaio 2012, con un ricco programma di concerti nei mesi di maggio, giugno e luglio,  con l’assegnazione del Premio Pianistico Internazionale Sigmund Thalberg, giunto alla sua ottava edizione, e prosegue l’attività tra novembre e dicembre con il suggestivo ciclo dei Salotti Thalberg, concerti tenuti da giovani pianisti , selezionati tra quelli ammessi alle audizioni e provenienti dai quattro prestigiosi conservatori di musica  della Regione Campania :San Pietro a Majella di Napoli, Domenico Cimarosa di Avellino, Nicola Sala di Benevento, Giuseppe Martucci di Salerno.

I concerti saranno ospitati in alcune delle più belle e prestigiose dimore napoletane gentilmente concesse dai padroni di casa secondo la tradizione   ottocentesca che  ha visto  il salotto quale luogo di raffinata cultura. Con  essi il Centro Studi Internazionale Thalberg, che  nell’ambito della sua attività conferisce borse di studio e offre corsi di perfezionamento, darà a giovani e valenti  concertisti la rara opportunità di esibirsi in luoghi tanto inusitati quanto prestigiosi, ed offrendo anche al contempo agli spettatori l'occasione di approfondire la conoscenza di edifici  tutti legati alla soria della città di Napoli.

Le musiche eseguite saranno dello stesso Thalberg e di altri grandi protagonisti della musica pianistica dell’800: Liszt, Chopin, Schumann.

La rassegna sarà inaugurata il 26 novembre a Villa Lucia, Via del Parco Grifeo,  dall'esecuzione straordinaria di musiche di Thalberg  eseguite dal Maestro Franco Nicolosi, grande virtuoso del musicista.

Il 3 dicembre a Poggio Fiorito, Villa Leonetti, in via A. Falcone, saranno protagonisti Giuseppe Di Lorenzo e Laura Cozzolino.

 Il 10 dicembre a Palazzo Donn’Anna, in via Posillipo, si esibirà il trio composto dal pianista  Piercamillo Garzillo,Gennaro Cardaropoli al violino e Raffaella Cardaropoli violoncellista.

 In chiusura il 17 dicembre  a Palazzo Strongoli, Riviera di Chiaia, il duo con Angela Nocera al pianoforte ed il soprano Federica Pagliuca.

Tutti i concerti avranno inizio alle ore 18.30

Il Centro Studi Internazionale Sigmund Thalberg, a conclusione delle celebrazioni del Bicentenario, ha organizzato a Napoli presso il Conservatorio di Musica San Pietro a Majella, il convegno internazionale  di studi "Sigmund Thalberg nel bicentenario della nascita"

Centro Studi Internazionale Sigmund Thalberg

Palazzo Strongoli - Riviera di Chiaia,257

Direzione Organizzativa Martina Santese

Mob. 334.62.27.148

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ti appassiona scrivere?

Ti interessano le nostre tematiche?
Contattaci e scrivi per noi.

Hai una startup innovativa

o un’impresa di successo?
Contattaci e la promuoveremo.

Hai bucato il cielo di cristallo?

Sei al top della carriera?
Consentici di rallegrarci con te. Contattaci.
Imprenditoria Femminile Assodonna.it

AssoDonna ONP è nata nel 1995 per promuovere le Pari Opportunità di occupazione e l’imprenditoria femminile. Oggi ispira le donne verso le imprese, le start up innovative e la nuova economia.
I contenuti riguardano: lavoro e pari opportunità nell’economia del futuro, imprese, start up innovative e finanziamenti, interviste e storie di successo, notizie su cultura e innovazioni tecnologiche.